fbpx

Vivian Maier in Liguria (mag. – ott. ’18)

DOVE:

Torre del Castello dei Vescovi di Luni

Piazza Matteotti – Castelnuovo Magra (SP)

ORARI:

Da Martedì a Domenica: 10.00-12.30 / 17.00-23.00

(Sett./ Ott. solo Sabato e Domenica 10.00-12.30 / 15.30-19.30)

QUANDO:

dal 31 Maggio 2018

al 14 Ottobre 2018

INFO:

telefono (+39) 0187 693832

(+39) 0187 693837

“L’altra Vivian” di Vivian Maier

Fino al prossimo 14 ottobre si terrà alla Torre del Castello dei Vescovi di Luni di Castelnuovo Magra (La Spezia), la mostra “L’altra Vivian“.

Un viaggio inedito nella Francia della ‘fotografa ritrovata’ in 6 piani. Foto, animazioni, parole, musiche, registrazioni, interviste, video.

Vivian Maier è stata una fotografa formidabile, dotata di un talento superiore che le permetteva di scattare foto senza nemmeno vederle, frutto di lunghi, accurati e appassionati studi. Ha approfondito la fotografia restando sempre fuori dal clamore del fotografo di moda, anche se in tale maniera è stata sempre sfruttata.

L’allestimento è curato da Roberto Carlone e dall’associazione Archivi della Resistenza di Fosdinovo (MS), in collaborazione con l’associazione francese “Vivian Maier et le Champsaur”, che raccoglie testimonianze del rapporto di Vivian Maier con la Francia.

Il percorso espositivo è un vero e proprio viaggio attraverso 50 foto, alcune provenienti da una collezione privata e mai esposte in Italia e altre, invece, stampate da lei e autografate sul retro, le uniche originali esistenti, oltre ad interviste, video, animazioni, musiche, suoni, mapping, ambientazioni.

Si tratta di una nuova idea di fruire la complessità di una artista, di una persona, di una donna. Un racconto sul binomio fotografia-vita, sulla forza e sul mistero di una donna sola e forte che ha abbracciato il mondo catalogandolo sull’onestà e sull’essenzialità dell’arte, senza tralasciare domande profonde sulla natura dell’arte fotografica, sulla gratuità del gesto fotografico e sull’attenzione alla realtà del momento unico e prezioso legato allo scatto.

La mostra permette al visitatore di entrare nell’universo pericoloso e contrastato della fotografa come in una favola, attraverso un armadio che cela un passaggio segreto, il suo segreto, la sua libertà. Una libertà così forte che l’ha portata fino a fare uno sberleffo alla fotografia, suo bene più segreto.

Durante tutto il periodo dell’esposizione si terranno incontri, proiezioni, workshop, spettacoli e convegni.

Il costo del biglietto intero è di € 7,00 mentre quello ridotto è di € 5,00.

 

Fonte: turismo.it

Come raggiungere la mostra

Immagini di Vivian Maier

Scrivi un commento


Serve aiuto?

contattaci per informazioni

Agenda prossimi corsi

Settembre 2019

Ottobre 2019

Corsi più cliccati: