fbpx

Michele Pellegrino in Piemonte (lug. ’18 – sett. ’18)

DOVE:

Complesso monumentale di San Francesco

Via Santa Maria, 10 – Cuneo (CN)

ORARI:

Dal Martedì a Domenica: 15.30-18.30

( Chiuso il Lunedì )

QUANDO:

dal 19 Luglio 2018

al 30 Settembre 2018

INFO:

telefono (+39) 0171 634175

email progetti@fondazionecrc.it

“Una parabola fotografica” di Michele Pellegrino

Fino al 30 Settembre, nell’ex Chiesa di San Francesco di Cuneo si terrà la mostra “Una parabola fotografica” di Michele Pellegrino.

L’esposizione, curata da Enzo Biffi Gentili, ripercorre i 50 anni di carriera del fotografo originario di Chiusa Pesio Michele Pellegrino. Inoltre sarà accompagnata da “Storie”, una speciale monografia sull’intera opera di Pellegrino edita da Skira con testi critici di Enzo Biffi Gentili e Walter Guadagnini.

Il titolo della mostra trae ispirazione da una riflessione di Cesare Pavese, che in una lettera del 1949, riferendosi al suo romanzo “Paesi tuoi”, afferma: “L’opera è un simbolo dove tanto i personaggi che l’ambiente sono mezzo alla narrazione di una paraboletta, che è la radice ultima della narrazione e dell’interesse: il ‘cammino dell’anima’ della mia Divina Commedia”.

Il percorso espositivo:

comprende 75 fotografie suddivise in 19 sezioni monotematiche. Un viaggio che conduce il visitatore dai ritratti dei contadini degli anni ’70 sino ai paesaggi montani dagli anni ’80 ad oggi. Le prime sezioni, le immagini degli anni ’70, rappresentano personaggi fuori dal tempo, soggetti anacronistici, quasi dei fossili antropologici. A questi frati e alle suore che per propria scelta vivono al di fuori della società, Pellegrino negli anni tra il 1972 e 1980 ha dedicato la sua ricerca fotografica. Questo lavoro trova rappresentazione in mostra nella sezione specifica “Padri e sorelle” e nel “Trittico mistico”, una composizione di tre grandi foto conventuali. Dagli anni ’80, invece, le fotografie di Pellegrino vedono via via scomparire la figura umana. I soggetti scelti dal fotografo diventano i paesaggi montuosi e marini, i paesi e le borgate di montagna spopolati dall’emigrazione verso la pianura e la città.

La mostra segue la donazione da parte del fotografo dell’intero suo archivio nell’ambito del progetto “Donare”, con cui la Fondazione intende rilanciare la cultura del dono e rafforzare lo spirito di condivisione in provincia di Cuneo. L’obiettivo del progetto è tutelare e valorizzare le donazioni con progetti specifici a favore della collettività.

Concorso:

In occasione della mostra la Fondazione CRC lancia una challenge fotografica, a cui è possibile partecipare seguendo la pagina Instagram FondazioneCRC. Il titolo scelto per il contest è “Le nitide vette”: al centro ci saranno dunque le montagne cuneesi. Regolamento, premi e modalità di partecipazione sono disponibili sul sito www.fondazionecrc.it.

L’ingresso è gratuito!

 

Fonte: arte.it

Come raggiungere la mostra

Immagini di Michele Pellegrino

Scrivi un commento


Serve aiuto?

contattaci per informazioni

Agenda prossimi corsi

Novembre 2019

Dicembre 2019

Gennaio 2020

Corsi più cliccati: